Le 4 vitamine più importanti per una crescita sana dei capelli

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Vitamine für Haarwachstum

e quali alimenti si dovrebbe mangiare per essere adeguatamente fornito con loro

I capel­li, come ogni par­te del nostro cor­po, han­no biso­gno di vita­mi­ne per esse­re sani e rima­ne­re sani. Ogni vita­mi­na ha la sua gam­ma uni­ca di azio­ne nel cor­po. Non è raro che i capel­li fra­gi­li mal­sa­ni e la per­di­ta di capel­li sia­no il risul­ta­to di una lie­ve (ipo­vi­ta­mi­no­si) o di una caren­za di vita­mi­na acu­ta (avi­ta­mi­no­si).

Soffri già di per­di­ta di capel­li, cal­vi­zie o i tuoi capel­li sono già opa­chi o fra­gi­li? Quindi vale la pena con­trol­la­re se il tuo cor­po è ade­gua­ta­men­te for­ni­to di vita­mi­ne. Tuttavia, fare atten­zio­ne a non assor­bi­re trop­po, soprat­tut­to attra­ver­so gli inte­gra­to­ri ali­men­ta­ri, per­ché un sovra­do­sag­gio può ave­re con­se­guen­ze altret­tan­to inde­si­de­ra­te come un sot­toap­prov­vi­gio­na­men­to.

Vitamina A
La carenza può portare alla perdita di capelli diffusa

Iniziamo subi­to con pro­ba­bil­men­te la vita­mi­na più pro­mi­nen­te: la vita­mi­na A solu­bi­le in gras­si. È impor­tan­te per il nostro siste­ma immu­ni­ta­rio, così come per le mem­bra­ne del­la pel­le e muco­se e i pro­ces­si di cre­sci­ta e svi­lup­po del­le nostre cel­lu­le. La vita­mi­na A si tro­va solo negli ali­men­ti di ori­gi­ne ani­ma­le, soprat­tut­to nel fega­to, nel fega­to, nel lat­te, nel bur­ro, nel bur­ro, nei tuor­li d’uo­vo, nel fega­to e nei pesci.
Il beta-caro­te­ne è comu­ne negli ali­men­ti vege­ta­li. Una sostan­za che il nostro cor­po può poi con­ver­ti­re in vita­mi­na A nel fega­to in base alle esi­gen­ze. Soprattutto gial­lo, ros­so, aran­cio­ne, ma anche frut­ta e ver­du­ra ver­de, come caro­te, albi­coc­che, man­ghi, spi­na­ci, cavo­lo e broc­co­li con­ten­go­no un sac­co di beta-caro­te­ne.

I sin­to­mi di caren­za sono rari nei pae­si svi­lup­pa­ti, ma le die­te estre­me o una die­ta gene­ral­men­te mol­to uni­la­te­ra­le pos­so­no por­ta­re a una caren­za di vita­mi­na A.
La vita­mi­na A è impor­tan­te per le unghie, la vista e la pel­le. Stimola la pro­du­zio­ne di sebo sul cuo­io capel­lu­to. Sufficiente, ma non trop­po, la vita­mi­na A assi­cu­ra una pel­le miglio­re, un cuo­io capel­lu­to sano e una buo­na cre­sci­ta dei capel­li. La caren­za può cau­sa­re distur­bi visi­vi e (dif­fu­sa) per­di­ta di capel­li. Il fab­bi­so­gno gior­na­lie­ro per gli uomi­ni è di cir­ca 1 mg. (equi­va­len­te reti­no­lo) e nel­le don­ne a 0,8 mg di R.

Vitamina B12
Particolarmente importante per la perdita di capelli legata allo stress

La vita­mi­na B12, come la vita­mi­na A, è anche mol­to impor­tan­te per la nostra for­ma­zio­ne cel­lu­la­re e la cre­sci­ta cel­lu­la­re ed è neces­sa­ria, tra le altre cose, per la for­ma­zio­ne di glo­bu­li ros­si, che a loro vol­ta sono respon­sa­bi­li del tra­spor­to di ossi­ge­no nel cor­po. Un effet­to col­la­te­ra­le noto di una caren­za di vita­mi­na B12 è l’a­ne­mia, noto anche come ane­mia. La vita­mi­na B12 è anche respon­sa­bi­le del­la fun­zio­ne del nostro siste­ma ner­vo­so. Pertanto, una caren­za può por­ta­re a mal di testa, dan­ni al ner­vo otti­co, depres­sio­ne, dete­rio­ra­men­to del­la strut­tu­ra dei capel­li e, infi­ne, per­di­ta di capel­li.

Oltre agli ali­men­ti ani­ma­li come car­ne ros­sa, fega­to di vitel­lo, pesce, ostri­che, eda­mer, camem­bert e brie, le alghe nori con­ten­go­no anche mol­ta vita­mi­na B. Alopecia nei vega­ni e vege­ta­ria­ni è spes­so cau­sa­ta da una caren­za di vita­mi­na B‑12, in quan­to que­sta vita­mi­na si tro­va prin­ci­pal­men­te negli ali­men­ti ani­ma­li. Il fab­bi­so­gno gior­na­lie­ro di un adul­to è di 4,0 g. Con un appor­to suf­fi­cien­te, la vita­mi­na aiu­ta a fer­ma­re la per­di­ta di capel­li e garan­ti­sce capel­li for­ti e den­si.

Vitamina C
Stimola la crescita dei capelli

La vita­mi­na C è un vero tut­to­fa­re ed è coin­vol­to in nume­ro­si pro­ces­si meta­bo­li­ci del cor­po. Ad esem­pio, bloc­ca i radi­ca­li libe­ri e assi­cu­ra che il nostro cor­po pos­sa assor­bi­re il fer­ro dal cibo e poi inflig­ger­lo alla pro­pria cir­co­la­zio­ne. Si lega il fer­ro ai glo­bu­li ros­si. Il fer­ro pro­muo­ve la cir­co­la­zio­ne san­gui­gna e quin­di un buon appor­to di vita­mi­na C assi­cu­ra che il cuo­io capel­lu­to e i fol­li­co­li pili­fe­ri sia­no ade­gua­ta­men­te for­ni­ti di sostan­ze nutri­ti­ve.

La man­can­za di vita­mi­na C può ave­re nume­ro­se con­se­guen­ze inde­si­de­ra­bi­li. Oltre al san­gui­na­men­to, alle gen­gi­ve infiam­ma­te e alla gua­ri­gio­ne del­le feri­te ritar­da­te, ci può anche esse­re san­gui­na­men­to pun­tua­le alle radi­ci dei capel­li. Poiché la vita­mi­na C è impor­tan­te per l’ap­prov­vi­gio­na­men­to di fer­ro, la man­can­za di vita­mi­na C può anche por­ta­re ine­vi­ta­bil­men­te a una caren­za di fer­ro, che a sua vol­ta può cau­sa­re la per­di­ta di capel­li. Grazie ai suoi nume­ro­si com­pi­ti, il fab­bi­so­gno gior­na­lie­ro rac­co­man­da­to per la vita­mi­na C è di 110mg al gior­no per gli uomi­ni e 95mg/giorno per le don­ne, secon­do la Società tede­sca per la nutri­zio­ne e.V. I fuma­to­ri han­no un biso­gno leg­ger­men­te aumen­ta­to e dovreb­be­ro anche man­gia­re un ulte­rio­re 40mg al gior­no.

Le miglio­ri fon­ti di vita­mi­na C natu­ra­le sono frut­ta e ver­du­ra fre­sca, più fre­sca è meglio è. Più lun­go è lo stoc­cag­gio, mino­re è il con­te­nu­to di vita­mi­na C. La cilie­gia Acerola è il lea­der asso­lu­to con un con­te­nu­to di vita­mi­na C di 1.700mg per 100g, ma anche fian­chi rosa, suc­co di oli­vel­lo spi­no­so, gua­ven, ribes nero, papa­ia e fra­go­le ser­vo­no come buo­ni for­ni­to­ri di vita­mi­ne. E chi l’a­vreb­be mai imma­gi­na­to? Orticole, aglio sel­va­ti­co, pepe­ro­ni ros­si, ace­to­sa, cavo­lo ros­so e cavo­lo han­no tut­ti un con­te­nu­to di vita­mi­na C mol­to più ele­va­to rispet­to a mele, limo­ni e aran­ce.

Vitamina D
La vitamina solare per un ciclo di crescita dei capelli intatto

Il nostro cor­po ha biso­gno di vita­mi­na D per il meta­bo­li­smo, l’as­sor­bi­men­to e l’u­ti­liz­zo di cal­cio, magne­sio e fosfa­ti dal cibo, così come per la costru­zio­ne ossea. La mag­gior par­te del­la vita­mi­na D è for­ma­ta dal­la luce sola­re del nostro cor­po nel­la pel­le. Solo una pic­co­la par­te, cir­ca il 10%, vie­ne assor­bi­ta attra­ver­so il cibo. Anche se le Vitamine D pos­so­no esse­re aggiun­te al cor­po come inte­gra­to­re ali­men­ta­re o da ali­men­ti come pesci com­me­sti­bi­li, fega­to, fega­to o fun­ghi, solo una cosa aiu­ta a con­tra­sta­re una caren­za: Esci al sole, ma per favo­re sem­pre con la giu­sta pro­te­zio­ne UV!

La caren­za di vita­mi­na D è un gros­so pro­ble­ma in que­sto pae­se in par­ti­co­la­re, per­ché la mag­gior par­te di noi tra­scor­re gran par­te del­la gior­na­ta in inter­ni illu­mi­na­ti arti­fi­cial­men­te, ad esem­pio in uffi­cio o a scuo­la. Poiché la vita­mi­na D con­trol­la l’e­spres­sio­ne di più di 2000 geni nel­le nostre cel­lu­le, una caren­za può ave­re con­se­guen­ze impre­vi­ste a lun­go ter­mi­ne. Non è sor­pren­den­te che que­sto inter­rom­pa anche il ciclo di cre­sci­ta dei capel­li e può por­ta­re alla per­di­ta dei capel­li.

Vitamine per la crescita dei capelli

Please enter cor­rect post id for Video SEO Post

Carenza di vitamina?
Ottieni test

Soffri di per­di­ta di capel­li e non hai anco­ra tro­va­to una cau­sa di per­di­ta di capel­li? Quindi vale la pena ave­re il san­gue con­trol­la­to per una caren­za di vita­mi­na.
Soprattutto se si man­gia uni­la­te­ral­men­te, tra­scor­re­re un sac­co di tem­po all’in­ter­no, man­gia­re poco cibo fre­sco o anche man­gia­re cibo vega­no o vege­ta­ria­no, quin­di una caren­za di vita­mi­na acu­ta potreb­be esse­re respon­sa­bi­le per la per­di­ta di capel­li. Una vol­ta iden­ti­fi­ca­to, que­sto può esse­re cor­ret­to da una die­ta equi­li­bra­ta.

Fonti di vita­mi­ne per la cre­sci­ta dei capel­li:
https://www.dge.de/wissenschaft/referenzwerte/vitamin-a-b-carotin/
https://www.gofeminin.de/abnehmen/vitamin-b12-lebensmittel-s1603912.html
https://www.netdoktor.at/gesundheit/gesunde-ernaehrung/beta-carotin-5916
https://www.apotheken-umschau.de/Ernaehrung/Vitamin-A-Retinol-169709.html
https://www.netdoktor.de/ernaehrung/vitamin‑c/lebensmittel-mit-hohem-gehalt/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2998276/

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter.

Si prega di leggere prima di inviare
Ho letto e capito l'informativa sulla privacy. Accetto che i miei dati e i miei dati saranno raccolti e memorizzati elettronicamente per rispondere alla mia richiesta. Nota: puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento per il futuro inviando un'e-mail a info@factorhair.de .

Fattore Capelli

Non sognare di capelli belli e sani. Con Factor Hair Activator è possibile affrontare il problema alla radice e attivare la nuova crescita dei capelli con un tasso di successo di oltre il 93%.

Approfitta della nostra formula unica, la cui efficacia è stata dimostrata da studi clinici. Ottenere capelli più spessi, più sani e più forti di quanto si possa mai pensare possibile.

Factorhair 2019 © tutti i diritti riservati.

Initiative: Fairness im Handel

Membro dell'iniziativa "Fairness in Trade".
Informazioni sull'iniziativa: https://www.fairness-im-handel.de

Programma di affiliazione webmaster per prodotti di bellezza esclusivi